Per gli amanti della poesia
 

San Valentino che sta per finire

pecco 14 Feb 2016 23:59
San Valentino di amore e dolore,
San Valentino di slanci e di ranci
amari come può essere amaro amare
e dolci come un cesto di more,
come un gesto di vero amore.

San Valentino in una società avara,
avariata perché varia ma precaria,
dove la parola cara indica il costo,
non l'affetto: il fumo, non l'arrosto,
e non si è più a casa in nessun posto.

San Valentino che è un luogo comune,
una malattia con cui chi non è immune
vuole convincersi di una speranza:
avere davvero il cielo in una stanza,
sentire amiche perfino le ortiche.

San Valentino che però può essere vero
se non dura un giorno ma, per intero,
il tempo che dedichiamo a una persona
e nella differenza si trova l'identità:
ultima, splendida frontiera dell'umanità.
Piergiorgio Marchiori 17 Feb 2016 06:40
Il 14/02/2016 23:59, pecco ha scritto:
> San Valentino di amore e dolore,


> San Valentino che però può essere vero
> se non dura un giorno ma, per intero,
> il tempo che dedichiamo a una persona
> e nella differenza si trova l'identità:
> ultima, splendida frontiera dell'umanità.

quante dissimulazioni abbiamo
per non dire che l'amore karmico,
gemellare, quasi mai lo troviamo,
nonostante sempre lo cerchiamo....
salvo eccezionissime

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Per gli amanti della poesia | Tutti i gruppi | it.arti.poesia | Notizie e discussioni poesia | Poesia Mobile | Servizio di consultazione news.