Per gli amanti della poesia
 

dopo una notte insonne non si può pretendere di pi

cristina punto e basta 20 Gen 2016 07:04
...

E poi penso,

che sono troppo piccola
per questo mondo
così grande

che fumo troppo
e poi ciuccio mentine
per non farmi scoprire

che poi mi scopro
ma solo quando
non mi vede nessuno

che poi non vedo
né da distante
e nemmeno più
da vicino

che mi consolo
quattro cinque volte
al giorno
solo per farmi compagnia

che mi accompagno
con parole e mani
che non sono
più mie

che a forza
di non mangiare
spero di
consumarmi presto

che un chilo
al giorno
tra meno di due mesi
sarò scomparsa

che poi
mi innamoro a distanza
per non farti soffrire

che è meglio
il buio di una stanza
che un viaggio a finire

che il tuo profumo
ce l'ho ancora
sotto il naso
e mi fa ancora morire

che scrivo il tuo nome
ma non ho più
un miraggio né
il coraggio di sentire

che c'è troppo spazio
da colmare
e poco tempo
per mentire

che giugno
tornerà presto
e sarà già passato un anno

che se penso
a domani
poi ...
non ho più niente da fare
pgm 20 Gen 2016 11:27
Il 20/01/2016 07:04, cristina punto e basta ha scritto:

> E poi penso,
>
> che sono troppo piccola
> per questo mondo
> così grande
TUTTI

> che fumo troppo
> e poi ciuccio mentine
> per non farmi scoprire

IMPERDONABILE

> che poi mi scopro
> ma solo quando
> non mi vede nessuno

PERCHE'?
>
> che poi non vedo
> né da distante
> e nemmeno più
> da vicino

GLI OCCHI ...PREZIOSI


> che mi consolo
> quattro cinque volte
> al giorno
> solo per farmi compagnia

COME ?

> che mi accompagno
> con parole e mani
> che non sono
> più mie

POCO COMPRENSIBILE


> che a forza
> di non mangiare
> spero di
> consumarmi presto

RISULTATO SICURO

> che un chilo
> al giorno
> tra meno di due mesi
> sarò scomparsa

CALCOLO MICIDIALE
(IO DA 75 VORREI SCENDERE A 68)


> che poi
> mi innamoro a distanza
> per non farti soffrire

TROPPO TIMORE

> che è meglio
> il buio di una stanza
> che un viaggio a finire

QUESTO NO

> che il tuo profumo
> ce l'ho ancora
> sotto il naso
> e mi fa ancora morire

GRANDE FEDELTA'

> che scrivo il tuo nome
> ma non ho più
> un miraggio né
> il coraggio di sentire

?????

> che c'è troppo spazio
> da colmare
> e poco tempo
> per mentire
GRANDE DILEMMA COMUNE

> che giugno
> tornerà presto
> e sarà già passato un anno

DA CHE COSA ?


> che se penso
> a domani
> poi ...
> non ho più niente da fare

TRISTE

Profonda, e commovente, e vera
Ma non ci si dovrebbe privare del sonno
...il primo piatto della vita,
e al quale sicuramente si ha diritto
cristina punto e basta 20 Gen 2016 12:26
Il giorno mercoledì 20 gennaio 2016 11:27:13 UTC+1, pgm ha scritto:
> Il 20/01/2016 07:04, cristina punto e basta ha scritto:
>
>> E poi penso,
>>
>> che sono troppo piccola
>> per questo mondo
>> così grande
> TUTTI
>
>> che fumo troppo
>> e poi ciuccio mentine
>> per non farmi scoprire
>
> IMPERDONABILE
>
>> che poi mi scopro
>> ma solo quando
>> non mi vede nessuno
>
> PERCHE'?
>>
>> che poi non vedo
>> né da distante
>> e nemmeno più
>> da vicino
>
> GLI OCCHI ...PREZIOSI
>
>
>> che mi consolo
>> quattro cinque volte
>> al giorno
>> solo per farmi compagnia
>
> COME ?
>
>> che mi accompagno
>> con parole e mani
>> che non sono
>> più mie
>
> POCO COMPRENSIBILE
>
>
>> che a forza
>> di non mangiare
>> spero di
>> consumarmi presto
>
> RISULTATO SICURO
>
>> che un chilo
>> al giorno
>> tra meno di due mesi
>> sarò scomparsa
>
> CALCOLO MICIDIALE
> (IO DA 75 VORREI SCENDERE A 68)
>
>
>> che poi
>> mi innamoro a distanza
>> per non farti soffrire
>
> TROPPO TIMORE
>
>> che è meglio
>> il buio di una stanza
>> che un viaggio a finire
>
> QUESTO NO
>
>> che il tuo profumo
>> ce l'ho ancora
>> sotto il naso
>> e mi fa ancora morire
>
> GRANDE FEDELTA'
>
>> che scrivo il tuo nome
>> ma non ho più
>> un miraggio né
>> il coraggio di sentire
>
> ?????
>
>> che c'è troppo spazio
>> da colmare
>> e poco tempo
>> per mentire
> GRANDE DILEMMA COMUNE
>
>> che giugno
>> tornerà presto
>> e sarà già passato un anno
>
> DA CHE COSA ?
>
>
>> che se penso
>> a domani
>> poi ...
>> non ho più niente da fare
>
> TRISTE
>
> Profonda, e commovente, e vera
> Ma non ci si dovrebbe privare del sonno
> ...il primo piatto della vita,
> e al quale sicuramente si ha diritto

Troppe domande per una storia troppo lunga da raccontare che poi la tristezza ci
assale
e noi invece si combatte per tenerla a
debita distanza!
Grazie per la lettura e
per il commento solidale
Urbano 20 Gen 2016 13:25
Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
> mi innamoro a distanza

.

--

--------
eh?(cit)
Urbano 20 Gen 2016 13:59
Urbano ha detto questo mercoledì :
> Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
>> mi innamoro a distanza
>
> .

scusassero m'è partito il post

--

--------
eh?(cit)
cristina punto e basta 20 Gen 2016 17:08
Il giorno mercoledì 20 gennaio 2016 13:24:22 UTC+1, Urbano ha scritto:
> Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
>> mi innamoro a distanza
>

grazie per esserti soffermato
un abbraccio
a debita distanza
:-)
cristina punto e basta 20 Gen 2016 17:09
Il giorno mercoledì 20 gennaio 2016 13:58:17 UTC+1, Urbano ha scritto:
> Urbano ha detto questo mercoledì :
>> Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
>>> mi innamoro a distanza
>>
>> .
>
> scusassero m'è partito il post
>

per le stats?
Urbano 20 Gen 2016 21:07
Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
> Il giorno mercoledì 20 gennaio 2016 13:58:17 UTC+1, Urbano ha scritto:
>> Urbano ha detto questo mercoledì :
>>> Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
>>>> mi innamoro a distanza
>>>
>>> .
>>
>> scusassero m'è partito il post
>>
>
> per le stats?

lol

--

--------
eh?(cit)
pgm 21 Gen 2016 01:00
Il 20/01/2016 17:08, cristina punto e basta ha scritto:
> Il giorno mercoledì 20 gennaio 2016 13:24:22 UTC+1, Urbano ha scritto:
>> Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
>>> mi innamoro a distanza
>>
>
> grazie per esserti soffermato
> un abbraccio
> a debita distanza
> :-)
ti basta poco
come le persone
che si sentono
come ombrelli dimenticati
cristina punto e basta 22 Gen 2016 15:16
Il giorno giovedì 21 gennaio 2016 01:00:20 UTC+1, pgm ha scritto:
> Il 20/01/2016 17:08, cristina punto e basta ha scritto:
>> Il giorno mercoledì 20 gennaio 2016 13:24:22 UTC+1, Urbano ha scritto:
>>> Nel suo scritto precedente, cristina punto e basta ha sostenuto :
>>>> mi innamoro a distanza
>>>
>>
>> grazie per esserti soffermato
>> un abbraccio
>> a debita distanza
>> :-)
> ti basta poco
> come le persone
> che si sentono
> come ombrelli dimenticati


il guaio di questo posto
è che le storie si possono
raccontare solo a metà
e allora la verità
ognuno se la costruisce
con un occhio solo ...
e non è mai
quello giusto
pgm 22 Gen 2016 19:12
Il 22/01/2016 15:16, cristina punto e basta ha scritto:

>>> grazie per esserti soffermato
>>> un abbraccio
>>> a debita distanza
>>> :-)
>> ti basta poco
>> come le persone
>> che si sentono
>> come ombrelli dimenticati
>
>
> il guaio di questo posto
> è che le storie si possono
> raccontare solo a metà
> e allora la verità
> ognuno se la costruisce
> con un occhio solo ...
> e non è mai
> quello giusto

e sono stupito dallo scoprire ogni volta
quanto sia grande il bisogno di raccontare
di sè stessi agli altri, come una panacea...

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Per gli amanti della poesia | Tutti i gruppi | it.arti.poesia | Notizie e discussioni poesia | Poesia Mobile | Servizio di consultazione news.