Per gli amanti della poesia
 

La bella e la bestia

pecco 23 Feb 2015 20:28
In fondo questa vita
non è che la bestia
e tu sei la bella
che come nella *****
sbuca a salvare,
oasi nel deserto
per potermi dissetare
ma proprio perché oasi
sei evanescente
e quando ti anelo
non mi rimane niente.

In fondo questi giorni
sono giorni da bestia:
vivo braccato,
in bestia io vado
e tu che sei bella
sei la mia consolazione
fin quando non decidi
di andartene lontano
e restituirmi di nuovo
alla mia realtà
intrisa di disperazione.

E allora io dovrei
scegliere di morire
o vivere da morto
perché l'amore
è solo un'utopia,
perché vincere
dovrebbe la nostalgia
ma io che forse
sono proprio la bestia
questo verdetto
scusate non lo accetto.

E allora che ci sia tu
a rischiararmi la via
o che ci sia "soltanto"
chi in me vede tanto,
chiunque esso sia,
fossi pure solo io,
in lui vedrò ******* e ne farò motivo
per non lasciarmi andare
o per iniziare a farlo
contro qualsiasi tarlo.
pgm 25 Feb 2015 12:02
Il 23/02/2015 20:28, pecco ha scritto:
> In fondo questa vita
> non è che la bestia

.......cut...
> o per iniziare a farlo
> contro qualsiasi tarlo.

La prima parte mi sembra di maggior valore
Nel finale manca il colpo di sciabola
In totale si capisce tanto pessimismo

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Per gli amanti della poesia | Tutti i gruppi | it.arti.poesia | Notizie e discussioni poesia | Poesia Mobile | Servizio di consultazione news.