Per gli amanti della poesia
 

di un amico

cristina punto e basta 15 Dic 2015 13:51
Ero sveglio
sveglio e vegeto
ripensavo al sogno
ero sul Vigna Soliva
sole splendido caldo
molti cespugli di lampone
con lamponi grossi come fragole transgeniche
e io li mangiavo li mangiavo ed ero felice e mangiavo e mangiavo ...
pgm 16 Dic 2015 17:56
Il 15/12/2015 13:51, cristina punto e basta ha scritto:
>
> Ero sveglio
> sveglio e vegeto
> ripensavo al sogno
> ero sul Vigna Soliva
> sole splendido caldo
> molti cespugli di lampone
> con lamponi grossi come fragole transgeniche
> e io li mangiavo li mangiavo ed ero felice e mangiavo e mangiavo ...
>
Mi delude quello che comporta
la felicità a livello ventrale
cristina punto e basta 16 Dic 2015 19:21
Il giorno mercoledì 16 dicembre 2015 17:56:41 UTC+1, pgm ha scritto:
> Il 15/12/2015 13:51, cristina punto e basta ha scritto:
>>
>> Ero sveglio
>> sveglio e vegeto
>> ripensavo al sogno
>> ero sul Vigna Soliva
>> sole splendido caldo
>> molti cespugli di lampone
>> con lamponi grossi come fragole transgeniche
>> e io li mangiavo li mangiavo ed ero felice e mangiavo e mangiavo ...
>>
> Mi delude quello che comporta
> la felicità a livello ventrale

Ciao pgm, magari un giorno riuscirò a scoprire come ti chiami, potrebbe essere
Paolo o forse Pietro, o forse ancora PierGiorgio ... chi lo sa?
Comunque, a parte questa breve parentesi, in realtà questa poesia non era una
poesia ma un semplice sogno. L'ho postata perché sono convinta che l'autore
abbia del potenziale nascosto.
A me è piaciuta proprio per quella semplicità che passa dallo stomaco :-)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Per gli amanti della poesia | Tutti i gruppi | it.arti.poesia | Notizie e discussioni poesia | Poesia Mobile | Servizio di consultazione news.