Per gli amanti della poesia
 

In memoria di Ivan

pecco 2 Dic 2014 22:11
Mi resteranno le chiacchierate
leggere,
eppure impegnate,
i tuoi giudizi lapidari
che non erano mai sommari,
mai b*****i.
Mi resteranno un paio di occhi
celesti,
ora pure celestiali,
visto che hai deciso
di far vedere ad altri
il tuo viso.
Mi resterà quell'accoglienza
sincera, genuina,
da pari a pari, mai dall'alto,
ma neppure,
per la tua dignità,
prona, o supina.
Mi resterà il sorriso sincero
e perfino grato
per un gradito regalo:
il libretto rosso di Mao,
io che voglio dirti
ancora ciao.
Perché l'ad*****
non lo sento mio:
per quanti ti vogliono bene,
per il bene che pure
ti voglio anch'io
ti sento vicino.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Per gli amanti della poesia | Tutti i gruppi | it.arti.poesia | Notizie e discussioni poesia | Poesia Mobile | Servizio di consultazione news.